logo

Drop us a Line

Lorem ipsum dolor sit amet,
consectetuer ux adipis cing elit, sed

NAME@YOURSITE.COM

AERIAL EQUILIBRE CERTIFICATION

Aerial Equilibre / AERIAL EQUILIBRE CERTIFICATION

Presentazione

Aerial Equilibre è un metodo di studio progressivo dedicato all’apprendimento e allo sviluppo delle discipline aeree ideato da Paola Zubbani e Gianpaolo Roncarati che trova il suo punto di forza nella fusione tra la danza e l’acrobatica aerea.

La Mission di Aerial Equilibre certification è quella di  promuovere e valorizzare la conoscenza e la pratica delle discipline aeree, attraverso un percorso di studio di qualità, stimolando gli allievi ad una crescita sia tecnica, artistica che personale. Il percorso consoliderà gli obiettivi raggiunti attraverso gli esami di fine anno accademico ai quali seguiranno valutazioni pensate per incoraggiare, stimolare e indirizzare al meglio gli studenti di ogni età e livello.

Metodo Aerial Equilibre

Come da Metodo aerial equilibre Il lavoro deve partire da una preparazione fisica mirata alle evoluzioni aeree, alla consapevolezza del proprio corpo in relazione all’esercizio fisico eseguito a terra o in aerea, a sviluppare la capacità di mettere in relazione  il corpo con l’attrezzatura, armonizzando le evoluzioni tecniche e contestualizzando il movimento con l’espressione emotiva rispetto al tema o al mood dell’idea coreografica.

Livelli

L’A.E.C. è suddivisa in 8 livelli, quindi 8 esami che vengono svolti alla fine di ogni anno accademico. Gli esami sono accessibili a partire dai 10 anni compiuti,  sarà a discrezione dell’insegnante decidere e stabilire per ogni classe, da quale livello fare esaminare i propri allievi   per poi seguire la progressione indicata sulla tabella.

Livelli A.E.C.

Livelli

Tessuto nodo

Gocce-amache

Cerchio

Tessuto aperto

Attrezzo libero

Basic 1

 

    

Basic 2

 

   

Basic 3

 

  

Intermediate 1

 

 

 

Intermediate 2

 

Advanced 1

 

  

Advanced 2

  

Advanced 3

  

Base 1, base 2, base 3 e intermediate 1:

Il lavoro sugli attrezzi deve essere considerato di tecnica pura senza contaminazione. Per contaminazione si intende apportare  modifiche e/o combinare più attrezzi aerei  (come per esempio Handloop, imbraghi etc)

Per ogni livello è possibile scegliere un attrezzo tra quelli indicati in tabella

Esame

L’insegnante aerial equilibre dovrà svolgere una lezione tipo, dove verranno valutati gli allievi basandosi su uno schema  semplice ed efficace di valutazione qui sotto riportato:

Schema di valutazione

Preparazione fisica

  • Elasticità
  • Forza
  • Coordinazione
  • Consapevolezza dell’utilizzo corporeo

Preparazione tecnica

  • Propriocezione
  • Relazione corpo e attrezzo
  • Tecnica aerea: figure di base, trick e combo, lavoro in spin.

Sensibilità artistica

  • Musicalità
  • Interpretazione ed espressività
  • Presenza scenica
  • Coordinazione di legatura coreografica

La lezione dovrà svolgersi in 1’ 30’’ e dovrà essere completa di riscaldamento, potenziamento, tecnica aerea e coreografia. Il numero di partecipanti è relativo al numero di ancoraggi a disposizione, e dovrà essere massimo 2 per ogni ancoraggio.

Gli esami si svolgeranno durante il weekend, per iscrivere la propria scuola  è necessario che l’insegnante, che terrà la lezione d’esame, abbia il tesserino tecnico aerial equilibre valido e aggiornato nell’anno corrente. Tutti gli allievi partecipanti dovranno essere regolarmente iscritti alla  scuola sede di esame.

Quote di iscrizione

Iscrizione scuola 50€. Iscrizione ad allievo 25€ per un minimo di 10 allievi iscritti ed un minimo di 5 partecipanti a livello. Le spese di viaggio vitto e alloggio per l’esaminatore/esaminatori sono a carico della scuola ospitante. Sarà possibile organizzare, lezioni e/o stage e/o approfondimenti con gli esaminatori.

Obiettivi

L’ A.E.C. nasce con i seguenti obiettivi:

  • Spronare i propri allievi ad un lavoro costante e di qualità.
  • Finalizzare il lavoro svolto durante l’anno motivando gli allievi e gli insegnanti con uno scopo  ben preciso, come appunto quello degli esami finali.
  • Invogliare a perseguire una  crescita artistica, tecnica e personale,  di anno in anno, con un programma completo, vario e ben strutturato.

Perché fare gli esami

Perché l’esame da sempre e indicato come motivo di sprono nell’ accrescere le aspettative, nella voglia di migliorarsi e mettersi a confronto con gli altri ma soprattutto con se stessi. Motivo per il quale ci si impegna di più, si consolida la costanza nel lavoro e nella presenza  alle lezioni e migliora l’approccio psicologico nel superare i propri limiti favorendo  un miglioramento a 360 gradi.

Attestato

Con il superamento verrà rilasciato un attestato aerial equilibre certification con annessa scheda di valutazione personale.